Promozione. Fase a orologio, Springtails partono con il piede giusto battendo Sansepolcro
10 Apr, 2017
cus basket ruberto

Inizia sotto i migliori auspici la fase ad orologio del Cus Siena Basket nel campionato di Promozione. Al PalaCorsoni gli Springtails hanno avuto la meglio su Sansepolcro, imponendosi d’autorità per 57-41. Ottimo l’impatto sull’incontro, con il team senese capace di chiudere il primo quarto sul 22-6. Nella restante parte del match il Cus amministra i tentativi di rientro degli aretini che, spinti da grande orgoglio, riescono a mettere in difficoltà la difesa degli Springtails. Nella seconda metà di partita si scatena al tiro anche Ruberto: i suoi canestri fanno dilatare il vantaggio del Cus che chiude la pratica sul 57-41 finale. «Era importante partire bene con un il giusto approccio e mettere subito un divario tra di noi. Siamo stati bravi a farlo fin dall’inizio». E’ stato questo il commento alla partita di coach Davide Semplici che, in vista del prossimo impegno (domenica 23 aprile a Montevarchi) dica: «Questa, come le altre che verranno, saranno partite molto difficili. Abbiamo ancora margini di crescita, i prossimi incontri ci aiuteranno a farlo».

Cus Siena Basket-Sansepolcro 57-41
CUS Siena: Porciani 5, Pianigiani 6, Angeli, Fabbracci 10, Golini 5, Mirizio, Sgroi, Ruberto 18, Galgani 9, Tiezzi, Starnini 2, Mazzi 2. Coach: Semplici

Sansepolcro: Luciero 4, Lazzarelli, Gaggiottini, Corvina 1, Canicchi 6, Spillantini 12, Leonardi, Tricca 3, Monsignori 3, Butini 12, Foiani. Coach: Mameli