Progetto “Nutri il Sapere”: educazione alimentare per i piccoli pazienti della Pediatria
20 Gen, 2016
salvatore grosso resp pediatria scotte

Come si fa il pane? Qual è la stagionalità di frutta e verdura? A queste e molte altre domande intende dare risposta “Nutri il Sapere”, il progetto di educazione alimentare realizzato da Pam Panorama che, giovedì 21 gennaio, farà tappa presso la Pediatria dell’AOU Senese, al piano 4s del IV lotto. Durante i laboratori previsti nel corso della giornata, gli esperti formatori del supermercato Pam di Siena daranno utili e preziose informazioni ai piccoli pazienti del reparto pediatrico su cibi ed alimenti di uso quotidiano come pane, frutta e verdura, attraverso quiz, giochi e varie attività ludiche. “Si tratta di un progetto che, attraverso l’educazione alimentare e il gioco – spiega il dottor Salvatore Grosso, responsabile Pediatria AOUS – insegna ai bambini a conoscere meglio quello che mangiamo, a capire come si alternano le stagioni, la trasformazione delle materie prime, i processi di coltivazione e tutto quello che accade nella catena alimentare”. I laboratori hanno l’obiettivo di esplorare le tematiche connesse al mondo dei freschi e sono tenuti da formatori di mestiere, supportati da un esperto in materia. Nella mattina del 21 gennaio sarà trattato il tema “Ortofrutta”. I bambini apprenderanno nozioni sulla varietà, stagionalità, processi di coltivazione e conservazione dell’ortofrutta attraverso giochi ed analisi dei prodotti. Nel pomeriggio, invece, si affronterà il tema “Pianeta Pane”. I bambini riceveranno nozioni sugli ingredienti, sul cammino di trasformazione delle materie prime e l’individuazione delle diverse tipologie di pane. Al termine delle attività, dopo un breve riepilogo dei punti salienti affrontati, i piccoli pazienti riceveranno dei gadget in omaggio, accompagnati da veri e propri sussidiari di approfondimento sui temi trattati durante gli incontri.
Nella foto il dottor Salvatore Grosso, responsabile UOC Pediatria