Prima pagina

Processo Alexandria, scattano le condanne: 3 anni e 6 mesi a Mussari, Vigni e Baldassarri

Il collegio del Tribunale di Siena, presieduto dal Giudice Grassi, ha emesso la sentenza per quanto riguarda il processo Alexandria: dopo 4 ore di camera di consiglio, arrivano le condanne, 3 anni e 6 mesi sia all’ex Presidente di Banca Monte dei Paschi Giuseppe Mussari, che all’ex Direttore Generale Antonio Vigni che anche all’ex Capo Area Finanza Gianluca Baldassarri. Tutti e tre sono stati inoltre dichiarati interdetti per 5 anni dai pubblici uffici e sono costretti al pagamento delle spese processuali e dei danni arrecati alle parti per quanto riguarda il derivato Alexandria e il mandate agreement. Presenti in aula Vigni e Baldassarri, assente Mussari,  per quella che è stata una sentenza che non ha soddisfatto a pieno i sostituti procuratori che avevano chiesto 7 anni per Mussari e 6 per Vigni e Baldassarri.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena