Prima pagina

Primarie Pd, Renzi stravince anche a Siena. Micheli: “Una grande festa della democrazia”

Foto Roberto Monaldo / LaPresse17-02-2014 RomaCronacaQuirinale - Matteo Renzi riceve l'incarico di formare governoNella foto Matteo RenziPhoto Roberto Monaldo / LaPresse17-02-2014 Rome (Italy)Presidency of the Republic - Matteo Renzi receives mandate to form the government In the photo Matteo Renzi

Sono in linea con i dati nazionali le elezioni primarie del Pd a Siena: Renzi vince con oltre il 78% delle preferenze, arrivando per la precisione al 78.09% dei voti. Per quanto riguarda gli altri due candidati, Orlando conquista il 18% delle preferenze, Emiliano il 3%e. L’affluenza è stata di 19.745 votanti.

Una grande festa della democrazia, anche in provincia di Siena, dove tantissimi tra iscritti e simpatizzanti si sono recati al seggio per scegliere il prossimo Segretario del Partito Democratico.
“Un dato significativo che ha superato ogni possibile previsione”, afferma Silvana Micheli, Segretaria del Partito Democratico di Siena, “nonostante le festività imminenti e il poco tempo per organizzare tutto, più di 19745 persone hanno scelto, ancora una volta di sostenere il PD”.

“Il dato finale vede ancora una volta Renzi prevalere con 78,09%, seguito da Orlando 18,17% ed ultimo Emiliano 3,75%”, continua Micheli, “in linea con il trend regionale e nazionale”. “La nostra comunità ha scelto ancora una volta di proseguire il cammino intrapreso con la segreteria Renzi, già confermato dal voto delle Convenzioni”.
“Ci tengo, in ultimo a ringraziare tutti i volontari e militanti che hanno reso possibile questa grande festa della democrazia, e che ogni giorno rendono possibile la vita del PD”. Da ora possiamo a lavorare tutti insieme per portare avanti il progetto politico del Partito Democratico, conclude Silvana Micheli.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena