News Prima pagina

Prevenzione tumori: Arma dei carabinieri in prima linea con la Lilt senese

Una battaglia da intraprendere insieme con un solo obiettivo, la prevenzione primaria. Prosegue a Siena, da oltre vent’anni, il connubio tra Arma dei Carabinieri e Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori).

Oltre 550 le persone visitate in questi giorni da medici professionisti della Lega senese, tra militari e familiari. Un bell’esempio per tutti i cittadini che non sempre trovano il coraggio di sottoporsi ad esami finalizzati alla prevenzione ed eventuale scoperta di malattie oncologiche. In onore alla memoria del professor Franco Nobile, fondatore della Lilt senese, si rafforza il legame tra enti ed istituzioni nella lotta contro i tumori.

Vere e proprie visite domiciliari nelle caserme di Siena e provincia. Due i tipi di controlli prescelti: mappatura dei nei, a prevenzione del melanoma (tra i tumori più diffusi degli ultimi tempi) ed ecografia al seno per le donne.

 

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena