Prevenzione del cancro al seno, la cappella di piazza del Campo sarà illuminata di rosa
17 Ott, 2016
piazza del campo palazzo comun sole tramonto_800x530

Venerdì prossimo, 21 ottobre, la cappella di Piazza del Campo sarà illuminata con una luce rosa, per ricordare a tutte le donne quanto sia importante la prevenzione, per sconfiggere il cancro del seno. Sarà un’immagine molto suggestiva che inviterà tutti i senesi a riflettere sulla necessità di affidarsi ai controlli preventivi per vincere la lotta ai tumori. Il Comune di Siena ha accolto la richiesta di Lilt-Legatumori senese ed ha disposto che il 21 ottobre la città si vesta di rosa, per questa importante campagna di sensibilizzazione che interessa tutta Italia. L’iniziativa ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella. Per tutto il mese di ottobre la Sede Centrale della Lilt e le Sezioni Provinciali, compreso il centro di Prevenzione senese di Massetana Romana, offrono visite senologiche gratuite nei loro ambulatori, organizzano conferenze e dibattiti, distribuiscono materiale informativo e illustrativo e mettono in atto molteplici iniziative volte a responsabilizzare sempre più le donne su questa problematica. A Siena hanno risposto alla campagna della Lilt anche i parrucchieri e le estetiste che venerdì 21 ottobre offriranno alle clienti il nastrino rosa simbolo della campagna di prevenzione e posizioneranno alcuni palloncini rosa all’ingresso, come simbolo di questa importante giornata dedicata alle donne e alla loro salute.
Nella lotta ai tumori si schierano con la Lilt anche gli studenti di Medicina della nostra Università. Il 6 novembre prossimo a Porta Siena l’Associazione Sism che riunisce gli studenti in ambito medico e sanitario saranno presenti con uno stand per promuovere la prevenzione dei tumori femminili e maschili attraverso il materiale informativo della Lilt. Il cancro della mammella e del testicolo sono in aumento, ma imparando le manovre di autopalpazione è possibile eseguire un esame preventivo di grande importanza. Gli studenti aiuteranno la popolazione a familiarizzare con l’autoesame e a comprendere quanto sia importante il percorso di prevenzione.