Prima pagina

Presidio in Piazza Duomo contro le morti sul lavoro. Fillea Cgil: “Solidarietà alla famiglia del giovane operaio deceduto nella cava”

Presidio in Piazza Duomo dei lavoratori del comparto lapideo di Serre e Rapolano Terme. La manifestazione si è tenuta a seguito della morte dell’operaio di 36 anni precipitato in una cava di travertino. Previsto oggi l’incontro tra rappresentanti sindacali FILLEA CGIL e CGIL e il prefetto di siena.
“Vogliamo chiedere al prefetto di porre attenzione sulla pericolosità all’interno delle cave – spiega Simone Arcuri, segreteria Fillea Cgil – era tanti anni che non capitava un incidente mortale. La sicurezza all’interno delle cave non è mai abbastanza, spesso si sottovalutano i rischi. Siamo qui per chiedere un impegno al governo e alla politica, questo è un solo incidente singolo ma le morti bianche in Italia sono ormai troppe e certe cose non dovrebbero mai succedeere”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena