Presentata la tappa senese del progetto “Slums Dunk”
15 Giu, 2015
Slums Dunk_800x533

Presentata stamani la tappa senese del progetto Slums Dunk, che si svolgerà in città il 18, 19 e 20 giugno. L’iniziativa, ideata dal giocatore senese Tommaso Marino, ha l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita dei bambini e giovani che vivono nelle baraccopoli africane, aree economicamente e socialmente degradate, attravarso la costruzione di campo da basket. Slums Dunk è una storpiatura del termine ‘slam dunk’ (schiacciata) dove slum significa appunto baraccopoli. Il torneo con la formula 3on3 si svolgerà al campo di Custoza.

Ascolta l’intervista di Tommaso Marino