Politica, Furiozzi: “Il M5S da parabola vincente a parabola assente”
14 Mag, 2018
furiozzi

Sono come fantasmi i pentastellati senesi per i vertici nazionali. Non solo non hanno avuto l’ok a presentare la candidatura di Furiozzi ma non hanno neanche avuto spiegazioni. Silenzio assoluto di Di Maio e soci, così non curanti della situazione di Siena da rinunciare alla presentazione del simbolo alle prossime elezioni amministrative.  “Ad oggi non sappiamo perchè non ci abbiano concesso di presentarci – ha detto ad Are Luca Furiozzi -, di voci ce ne sono tante ma niente di ufficiale. Ne prendiamo atto e ne parleremo a livello locale e con i vertici regionali, probabilmente è arrivato il momento di un rinnovamento del gruppo locale.  Mi dispiace non essere in corsa, sognavo una città più democratica, in mano al popolo, una Siena con i cittadini sovrani. Era una parabola vincente diventata una parabola assente”.