Poggibonsi: le opere di Roberto Angiolini in mostra all’Accabì
29 Set, 2016
angiolini2

Una mostra dedicata al poggibonsese Roberto Angiolini. Dal primo al 14 ottobre sarà aperta presso l’Accabì un’esposizione con le opere di Angiolini, nato nel 1961 a Poggibonsi.

Roberto Angiolini ha iniziato giovanissimo ad avvicinarsi alla pittura, passione che per lungo periodo è rimasta silente dentro di lui, maturando, e che finalmente negli ultimi anni è di nuovo emersa dando vita ad un periodo incredibilmente fertile e produttivo grazie anche all’ispirazione suscitata da artisti quali Pollock ed altri Maestri del 900. Padroneggiando con maestria e sensibilità uniche diverse tecniche di pittura (spatola e pennello) su tele dei più svariati formati, Angiolini crea ‘poesie a colori’, a tema floreale o astratto, caratterizzate da una vivacità cromatica straordinaria.

Roberto Angiolini ha al suo attivo una quarantina di opere, alcune delle quali sono già state esposte nella sua prima personale dell’ottobre 2014. Una sua opera è in esposizione permanente per gli uffici Banca San Paolo a Siena.

La mostra è promossa dal Tennis Club di Poggibonsi con il patrocinio del Comune di Poggibonsi. Sabato primo ottobre alle 17 si svolgerà l’inaugurazione.

La mostra sarà allestita nelle sale espositive al terzo piano dell’Accabì-Hospitalburresi dove saranno esposte circa trentacinque opere del pittore poggibonsese. Resterà aperta fino al 14 ottobre dalle 17 alle 20.

A corollario della mostra, Roberto Angiolini metterà a disposizione dei visitatori alcune litografie da lui realizzate, ad offerta volontaria. Il ricavato sarà devoluto interamente alla Residenza Sanitaria Assistenziale Dina Gandini.