Poggibonsi: iniziati i lavori alla scuola Vittorio Veneto
15 Giu, 2016
poggibonsi cantierescuola

Al via lavori di manutenzione straordinaria alle sottofondazione delle scuole Vittorio Veneto. “Un intervento che si inserisce in un percorso di costante attenzione verso l’edilizia scolastica – dice il Vicesindaco e assessore a Lavori Pubblici e Manutenzioni Silvano Becattelli – Tutti gli anni, nel periodo estivo, avviamo e completiamo una serie di lavori di piccola e grande manutenzione, che faremo anche quest’anno. Interventi di varia natura e con un diverso impegno di risorse, tutti ugualmente significativi in vista della riapertura. A questi si aggiungono gli interventi strutturali”. L’anno passato l’intervento è stato sulla scuola di via Risorgimento (140mila euro), quest’anno sulla Vittorio Veneto già oggetto di un altro lavoro nel 2014. L’intervento attualmente in corso alla scuola di viale Garibaldi, costo da progetto di 280mila euro, è finalizzato al consolidamento strutturale della facciata principale della scuola e nell’occasione sarà migliorato il sistema di regimazione elle acque meteoriche. “Con l’apertura del cantiere alla scuola di via Vittorio Veneto – dice Becattelli – di fatto abbiamo attivato tutti gli interventi previsti nel Piano delle Opere 2015. Interventi importanti per riqualificare strade, scuole, spazi pubblici. Gli interventi su viale Marconi e via Redipuglia, i due cantieri più imponenti, sono in corso come da programma. E’ in corso la riconversione della ex biblioteca in start up house, mentre sono in fase finale i lavori in via del Pollaiolo e si sono avviati i lavori allo stadio”.

Nei giorni scorsi infatti ha preso il via anche il duplice intervento allo stadio comunale Lotti interessato da un investimento complessivo di oltre 300mila euro. Due gli interventi. Uno relativo al restauro della parte superficiale del cemento della gradinata scoperta (225mila euro), dove sono già in corso i ripristini, e l’altro per il rifacimento della copertura dell’edificio del bar (oltre 100mila euro) con demolizione completa e rifacimento della struttura.

A Staggia invece sono le ultime giornate di avori per l’intervento che interessa i marciapiedi di via del Pollaiolo a Staggia Senese. Il lavoro in corso, che è stato il primo a partire nell’ambito del Piano delle Opere Pubbliche 2015, si è concentrato nella prima fase sulle alberature presenti visto che proprio i pini avevano compromesso il marciapiede e parte della carreggiata adiacente. I pini, peraltro malati, sono stati abbattuti e saranno sostituiti nella stagione adatta con nuove alberature più adatte ad un contesto urbano. I marciapiedi sono quindi stati demoliti ed è iniziata la ricostruzione. Attualmente si sta procedendo con la finitura al quarzo nell’ultimo tratto di marciapiede. A seguire la stessa ditta sarà interessata dai lavori in via Fiume. “Stiamo procedendo speditamente – dice il vicesindaco Silvano Becattelli – con le opere programmate nel Piano 2015. Era da tempo che la città non vedeva tanti cantieri. L’allentamento del patto di stabilità, la virtuosità del nostro Bilancio e la capacità progettuale degli uffici ci hanno dato la possibilità di programmare e realizzare opere importanti, attese da tempo. Complessivamente parliamo di oltre 3milioni di euro di lavori in corso”.