Prima pagina

Poggibonsi: grandi cantieri al via. Il primo è Viale Marconi

Sono ormai prossimi all’inizio i lavori di riqualificazione di alcune importanti strade del territorio. Nella prima quindicina di aprile saranno allestiti i cantieri per la sistemazione di viale Marconi (nel tratto tra largo Bellucci e largo Usilia) e di via Redipuglia, “i due interventi del Piano delle Opere Pubbliche 2015 più significativi in termini di risorse, di durata e di impatto sulla città”, spiega il Sindaco.

“In entrambi i casi i lavori saranno effettuati per fasi successive al fine di limitare e circoscrivere le aree di volta in volta interessate dai lavori – spiega il Sindaco – Abbiamo condiviso con le ditte un crono programma dei lavori, per ridurre al minimo l’impatto dei cantieri pur consentendo lo svolgimento dell’intervento nei tempi previsti. Ci saranno piccole e grandi modifiche da gestire sulla base dell’andamento dei lavori e che saranno puntualmente segnalate con apposita cartellonistica. La collaborazione dei cittadini e delle attività commerciali presenti sarà fondamentale, insieme alla nostra capacità di gestire l’evoluzione del cantiere”.

Sarà viale Marconi il primo cantiere a partire (i lavori saranno consegnati il 5 aprile), seguito a ruota da via Redipuglia. In questi giorni arriverà una apposita comunicazione a tutte le famiglie e a tutte le attività presenti nell’area interessata dai cantieri. “Abbiamo incontrato le associazioni di categoria, l’associazione di via presente, i rappresentanti degli operatori del mercato. Tutti siamo consapevoli dei disagi che potranno esserci – prosegue Bussagli – Sappiamo che questi interventi di riqualificazione sono necessari e attesi. L’auspicio è superare questi mesi con impegno e collaborazione, per arrivare nei tempi previsti alla conclusione di questi massicci interventi che daranno un volto nuovo, più bello e sicuro, ad una parte centrale della città”.

A breve inoltre inizieranno i lavori alla Casa di Chesino per farne una start up house, i lavori di pavimentazione dei marciapiedi in via del Pollaiolo e, successivamente, di via Fiume. In estate invece sarà effettuato il doppio intervento allo stadio e il rifacimento delle sottofondazioni alle Vittorio Veneto.

“Complessivamente parliamo di oltre 3milioni di euro in opere pubbliche. Risorse proprie dell’Amministrazione rese disponibili e spendibili grazie ad una serie di fattori fra cui mi piace ricordare la capacità progettuale degli uffici – dice il Sindaco – Questi lavori dovranno essere completati tutti entro l’anno in corso. Intanto stiamo predisponendo altri progetti per il Piano delle Opere 2016 che presto sarà discusso in Consiglio Comunale, con nuovi interventi per migliorare il volto di strade e luoghi della città”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena