Prima pagina

Poggibonsi abbraccia Parigi, grande partecipazione e tanta emozione

“Vi siamo vicini. Siamo insieme a voi, dalla stessa parte, che è quella della civiltà contro la barbarie. Un abbraccio vi arriva dalla nostra città”.

Così si è concluso il saluto del Sindaco della Città di Poggibonsi David Bussagli al presidio organizzato in seguito ai fatti che hanno sconvolto Parigi e l’umanità intera. L’incontro, che si è svolto ieri, domenica 15 novembre, in piazza Cavour, è stato organizzato dal Comune e dal presidente del Consiglio Comunale con i gruppi di maggioranza e opposizione.

Straordinaria la partecipazione e grande l’emozione. “Ringrazio – dice Bussagli – tutti i cittadini e le cittadine presenti, forze politiche, sindacati, forze economiche, l’insieme di associazioni di volontariato sociale, culturale, sportivo, le comunità religiose. Grazie a tutti per essere stati presenti a manifestare il nostro bisogno di libertà, uguaglianza, democrazia”.

“Un’occasione per stare insieme – ha ribadito il Sindaco – e per incanalare e condividere le tante emozioni che la carneficina avvenuta ha suscitato in tutti noi. Per esprimere, tutti insieme, ferma condanna e vicinanza a tutta la comunità francese, all’Europa culla di civiltà, a tutte le ‘Parigi nel mondo’”.

Ieri, una piazza Cavour illuminata e piena di persone e di candele, ha espresso la propria vicinanza e il proprio cordoglio alle vittime, ai feriti, alle loro famiglie, alle Istituzioni francesi, alla città di Marcq-en Baroeul, gemellata con Poggibonsi da 15 anni. “La nostra risposta ferma e decisa – chiude Bussagli – a questa tragedia che colpisce al cuore tutti coloro che si riconoscono nei principi democratici di libertà, uguaglianza, solidarietà”.
In foto: alcuni momenti del presidio

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena