Prima pagina

Pistola nascosta in auto e incontri in casa con pregiudicati: albanese arrestato dai carabinieri di Siena

I carabinieri hanno arrestato, prelevandolo dalla sua abitazione di Certaldo, uno dei due albanesi che qualche giorno fa erano stati sorpresi a San Gimignano con una pistola con matricola abrasa nascosta nell’auto. L’uomo era ai domiciliari ma seguito attentantamente dai militari dell’arma che hanno accertato come continuasse, dirattamente a casa sua, a intrattenere rapporti con pregiudicati e delinquenti della zona. Ora si trova nel carcere di Santo Spirito a disposizione dell’autorità giudiziaria.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena