Picchia la convivente di fronte al figlio piccolo, arrestato 33enne
4 Apr, 2018
112 carabinieri

E’ da ieri agli arresti domiciliari un 33enne nato a Siena e residente a Poggibonsi accusato di maltrattamenti in famiglia, aggravati dalla presenza di un minore. Secondo quanto emerso dalle indagini effettuate dai carabinieri le violenze, le minacce e le umiliazioni a cui l’operaio ha sottoposto la convivente, una 27enne fiorentina, sono inziate nel 2016 e proseguite fino allo scorso mese di marzo e sono avvenute anche di fronte al figlio piccolo della coppia. I militari hanno attivato il codice rosa e madre e figlio sono stati ospitati in una struttura protetta.