Piacenza – Robur Siena 3-0
11 Mar, 2017
piacenza_robur

PIACENZA (3-5-2): Miori; Silva, Sciacca, Pergreffi; Di Cecco, Matteassi (79′ La Vigna), Taugourdeau, Saber, Masullo; Nobile (83′ Pozzebon), Romero (87′ Razzitti). A disposizione: Pellizzoli, Cazzamalli, Pozzebon, Colombini, Dossena, Segre, La Vigna, Bertoli, Castellana, Franchi, Razzitti, Tulissi. All. Franzini.

ROBUR SIENA (4-3-3): Moschin; Rondanini, Panariello, D’Ambrosio, Stankevicius; Castiglia (72′ Grillo), Guerri, Saric (46′ Bunino); Ciurria, Marotta, Vassallo (64′ Steffè). A disposizione: Ivanov, Di Stasio, Romagnoli, Ghinassi, Steffè, Grillo, Secondo, Bunino, Jawo. All. Scazzola.

ARBITRO: Detta di Mantova (Parrella-Massara)

MARCATORI: 25′ rig. e 28′ Taugordeau (P) 59′ Nobile (P)

AMMONITI: Matteassi (P) Castiglia, Guerri, Marotta (S)

Seconda trasferta consecutiva per il Siena che affronta il Piacenza. Emiliani reduci dal successo a scapito del Tuttocuoio, così come la Robur dalla bella affermazione nel derby contro il Livorno

PRIMO TEMPO

Piacenza in maglia biancorossa, Siena in casacca bianconera

Ha inizio l’incontro dello stadio Garilli con pallone calciato dagli ospiti

2 minuto: spiovente di Masullo, chiuso in fallo laterale da Rondanini

4′: calcio di punizione in zona defilata per i senesi dopo un fallo di Matteassi su Saric

5′: traversone nel mezzo di Ciurria, ma l’arbitro fischia per un intervento irregolare di capitan Marotta ai danni di Nobile

8′: verticalizzazione di Castiglia in direzione di Ciurria che viene anticipato da Silva

11′: tiro dalla bandierina per gli emiliani. Taogourdeau scodella nel mezzo, colpo di testa a liberare di Panariello

13′: calcio di punizione dai 25 metri per i piacentini. Conclusione centrale di Taogourdeau che non crea problemi a Moschin

16′: fermato in fuorigioco dal guardalinee Romero

18′: contropiede dei bianconeri con Marotta che non aggancia l’invito di Vassallo: presunto fallo di Sciacca sul centravanti ospite non fischiato dal direttore di gara

20′: affondo di Saber, fermato da D’Ambrosio

22′: fendente di Di Cecco per l’incornata di Romero con Moschin che si salva con l’aiuto della traversa

24′: calcio di rigore per il Piacenza: atterrato all’interno dei 16 metri Saber da Saric

25′: PIACENZA IN VANTAGGIO. Dal dischetto Taugordeau fredda il portiere senese

26′: bolide dalla distanza di Silva disinnescato ottimamente da Moschin

27′: dominio biancorosso: calcio di punizione laterale conquistato da Matteassi

28′: RADDOPPIO DEL PIACENZA. Splendido destro a giro di Taugordeau che si insacca in rete

30′: progessione di Vassallo che mette nel mezzo il pallone, facile preda di Miori che blocca in presa aerea

33′: sanzionato con l’ammonizzione Matteassi per un fallo da tergo su Vassallo

35′: cartellino giallo anche per Castiglia

38′: tenta una sortita offensiva Guerri che viene fermato da Pergreffi

40′: passaggio corto di Ciurria per Rondanini che scodella nel mezzo il pallone: non ci arriva per un soffio Marotta

43′: combinazione che non si concretizza tra Saric e Vassallo

45′: senza recupero duplice fischio dell’arbitro. Parziale: Piacenza-Siena 2-0

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi nel Piacenza, mentre per il Siena dentro Bunino al posto di Saric

47 minuto: cross basso di Rondanini, allontanato in corner da Sciacca

48′: nessun esito dalla battuta effettuata dalla bandierina da Ciurria

50′: girata al volo di Vassallo che non inquadra lo specchio della porta

52′: tiro velleitario di Ciurria di poco a lato

55′: tiro-cross di Vassallo che termina direttamente sul fondo

57′: errore della difesa senese, ne approfitta Romero che con un destro dal limite colpisce il palo interno

59′: TRIS PIACENZA. Contropiede emiliano con Nobile che supera in velocità Rondanini e con un diagonale supera Moschin

61′: ennesima ripartenza locale con Di Cecco che viene fermato in maniera irregolare da Guerri

62′: passaggio di Taugordeau per l’inserimento di Nobile che calcia su Moschin

64′: seconda sostituzione per la Robur: Steffè prende il posto di Vassallo

66′: tiro ravvicinato di Nobile bloccato dall’estremo difensore bianconero

69′: doppio dribbling di Marotta che però non riesce a tenere la sfera sul rettangolo di gioco

71′: tentativo di Steffè che termina alto sopra la traversa

72′: ultimo cambio per i bianconeri con Grillo che rileva Castiglia

75′: spiovente di Grillo per il tiro di Bunino deviato con il corpo da Di Cecco sul fondo

76′: dal calcio d’angolo Ciurria ispira Stanckevicius che dai 30 metri conclude a lato

78′: ammonizione ai danni di Guerri

79′: negli emiliani fuori Matteassi e dentro La Vigna

81′: giallo anche per Marotta per un duro intervento sull’ex Masullo

83′: seconda sostituzione per i piacentini con Nobile che lascia il posto a Pozzebon

85′: diagonale di Marotta completamente sbagliato

87′: Razzitti rimpiazza Romero per i padroni di casa

89′: uscita di Moschin che anticipa l’inserimento di La Vigna

90′: assegnati 4 minuti di extratime

92′: tiro a giro di Razzitti disinnescato da Moschin

94′: fischio conclusivo, disastro Robur. Finale: Piacenza-Siena 3-0

 

fonte Ok siena