Personaggio sportivo dell’anno, il Gruppo Stampa premia la pattinatrice Giulia Bonechi
25 Set, 2017
bonechi bormida marsili pattinaggio mens sana

Si rinnova l’appuntamento con la premiazione del personaggio sportivo dell’anno, riconoscimento conferito dal Gruppo Stampa Autonomo a un atleta senese che si è particolarmente distinto per i risultati conseguiti nella propria disciplina. Per questa edizione la scelta è ricaduta su Giulia Bonechi, che nel settembre 2016 ha conquistato la medaglia d’oro ai Mondiali di pattinaggio corsa a Nanchino, imponendosi nella gara dei mille metri Sprint Junior Women. L’atleta della Mens Sana è riuscita, 34 anni dopo, nell’impresa compiuta dalla sua allenatrice Laura Perinti.

Nel luglio 2017 invece Bonechi, al suo primo anno nella categoria Senior, ha vinto l’oro nei 500 metri di pattinaggio a rotelle velocità su pista ai World Games di Breslavia. Il premio sarà consegnato nel corso della cerimonia che si terrà martedì 26 settembre alle ore 18 nella Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico. Bonechi succede a nomi importanti dello sport senese e nazionale, tra i quali anche Paolo Lorenzi, Luigi Datome, Simone Pianigiani, Luigi Allegrini, Chiara Bazzoni, Alice Volpi, Giulia Leni, Andrea Ferretti, Yohanes Chiappinelli e Irene Siragusa.