Pensiamo positivo con i colori della Cracking Art
11 Set, 2015
craking art

Rondini, tartarughe, scoiattoli che sbucano da vari punti della città. Sono coloratissimi e di plastica rigenerabile preparati dagli artisti della Cracking Art per Siena capitale della cultura italiana per la mostra “Rigenerando”. Le istallazioni che stanno attirando l’atrenzione di senesi e turisti rimarranno in piazza del Campo, alla Lizza, in San Domenico ed in altri punti della città fino al 31 ottobre.  “La mostra è nata per portare un’idea di rigeneramento della città dopo la crisi – ha detto Kicco portavoce degli artisti -, lo facciamo con gli animali colorati come simbolo di rinnovamento. Queste istallazioni sono state poi adottate dai cittadini e commercianti per la creazione di altre opere originali. Sono animali realizzati con la plastica che una volta terminata la mostra, saranno riciclati per formare altre opere. E’ una rappresentazione del nostro tempo che non fa più opere durature. E’ anche un segno della creatività”. La cracking art  è nata nel 1993 dal volere di 6 artisti di fama internazionale che hanno portato questa mostra in varie città divertendo i cittadini con questi mega animali colorati.