Prima pagina

Pd, Sel, Riformisti e Siena Futura: “Una proposta per ridurre le spese del Comune”

La proposta delle quattro forze politiche scaturisce per dare un’altro segnale, oltre al contenimento dei tempi del Consiglio che sta dando ottimi risultati, verso la riduzione dei costi del Comune, equiparando il numero dei componenti delle commissioni al numero dei consiglieri comunali.

“Proponiamo di passare da 9 a 7 membri” dichiarano Carolina Persi, Giacomo Vigni, Simone Lorenzetti e Mauro Marzucchi “la riduzione di tre anni fa, per legge nazionale, del Consiglio Comunale da 40 a 32 consiglieri, non modificò le commissioni consiliari, facendoli diventare degli organismi troppo squilibrati e numerosi rispetto ai nuovi assetti. Con 7 consiglieri per commissione ci proponiamo di renderle più operative e più in linea con il Consiglio attuale.

Questa delibera, se approvata dal Consiglio, farà ulteriormente risparmiare all’ente circa 20.000 € all’anno, con un operazione che non avrà ripercussioni di alcun tipo, ma permetterà un lavoro più snello ed equilibrato. Ci auguriamo di poter trovare consensi, sia in maggioranza, che in minoranza, per una delibera di equità e di correttezza istituzionale”

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena