Prima pagina

Pd, Nicola Malvinni si dimette da segretario del Circolo di Isola d’Arbia: “deluso dal partito”

Si dimette il segretario del Circolo PD di Isola d’Arbia, Nicola Malvinni. Ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica direttamente nelle mani del segretario dell’Unione Comunale, Alessandro Masi e del segretario provinciale, Silvana Micheli. Una scelta sofferta che nasce – ha detto Malvinni – dalla delusione di un partito la cui evoluzione, tanto a livello locale che nazionale (anzi soprattutto), non lo convince più. L’ultima “trovata” del decreto salva banche del Governo, che testimonia il timore di porsi in contrasto con la UE per avallare una scelta di campo incoerente e fondamentalmente ingiusta: si salvano le banche anziché i risparmiatori, la cui unica colpa è quella di possedere appunto qualche risparmio accantonato con sacrifici di anni e convertito in obbligazioni “subordinate”, nella maggioranza dei casi senza nemmeno sapere che tali fossero e quindi senza sapere che erano sottoposte ad un regime di rischio elevato e, beffa delle beffe, in taluni casi questi risparmiatori hanno dovuto persino accettare di diventare soci della banca e quindi anche azionisti! Malvinni fa appello al suo partito per ribadire innanzitutto un giudizio: la strada imboccata dal Governo è la peggiore che si potesse intraprendere ed invita i parlamentari del PD ad opporsi alla conversione in legge del decreto e ad usare il fondo stanziato per tutelare tanto gli obbligazionisti che gli azionisti.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena