Home Slide Show Prima pagina

Paura a Radda in Chianti: un uomo spara col fucile, danneggiate tre auto

Spari nella notte a Radda in Chianti. Un uomo, qualche giorno fa, ha imbracciato un fucile semiautomatico calibro 20 e ha iniziato a sparare pallettoni, danneggiando almeno tre macchine in sosta. Grande la paura dei residenti, barricati in casa secondo le direttive impartite dai carabinieri di Poggibonsi, che hanno immediatamente predisposto un dispositivo d’emergenza per fronteggiare la criticità ed evitare spiacevoli conseguenze di tale comportamento.

Le operazioni sono state subito dirette dal Comandante della Compagnia collaborato dal Comandante della Stazione di Radda in Chianti e dal Comandante NORM di Poggibonsi. L’intero personale della Caserma di Radda in Chianti, allertato, è stato affiancato dalla componente operativa e radiomobile del NORM e dal “negoziatore” per far fronte anche a possibili scenari più critici. L’area è stata posta in sicurezza ed i militari, dopo aver stabilito un contatto con l’uomo, l’hanno convinto a deporre il fucile neutralizzandolo in pochissimo tempo. Per fortuna senza conseguenze per nessuno

L’interessato, a cui sono state sequestrate tutte le armi legalmente detenute, verrà denunciato alla Procura della Repubblica di Siena per minaccia e danneggiamento continuato ed è stato subito affidato alle cure dei sanitari con un trattamento sanitario obbligatorio disposto dal Sindaco di Radda in Chianti.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

4 Luglio 2024, la cronaca

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena