Pattinaggio corsa: tanto biancoverde nel bronzo mondiale dell’Italia
4 Lug, 2018
italia bronzo mondiale stafetta 3000 metri

C’è tanto biancoverde nella squadra italiana che conquista la medaglia di bronzo ai campionati mondiali di pattinaggio corsa su strada in svolgimento in questi giorni a Heerde (Olanda). Gli atleti della sezione Pattinaggio Corsa della Polisportiva Mens Sana 1817 Giuseppe Bramante e Duccio Marsili, infatti, fanno parte del team nazionale che ha conquistato il podio nella specialità americana 3000 metri, con la staffetta italiana senior maschile; i due biancoverdi hanno gareggiato assieme a Daniel Niero. La staffetta italiana ha conquistato il terzo posto dietro Francia e Colombia, due squadre estremamente competitive.
“Una grande soddisfazione per la sezione e per la polisportiva tutta– sottolinea il direttore sportivo della Polisportiva Gianluca Marzucchi – avere due nostri atleti sul podio sul podio mondiale nella staffetta maschile. Una staffetta azzurra di bronzo che parla molto biancoverde. A questi Mondiali ancora in corso ci sono cinque atleti che rappresentano Siena e la Polisportiva Mens Sana: oltre a Bramante e Marsili, che è anche il capitano della nostra sezione, ci sono Giorgia Bormida, Omero Tafi e Lorenzo Baglioni”.