Pattinaggio corsa, la Mens Sana si conferma fra le migliori d’Italia
5 Feb, 2019
foto gruppo pattinaggio corsa mens sana

La sezione Pattinaggio Corsa della Polisportiva Mens Sana ancora ai vertici nazionali: i colori biancoverdi sventolano al secondo posto nei campionati italiani indoor che si sono svolti a Pescara nello scorso week end. Nonostante “l’offensiva” della società Rolling Pattinatore Domenico Bosica, che ha fatto incetta di atleti durante i mesi di pausa e che ha vinto il titolo italiano a squadre, il team guidato dalla direttrice tecnica Laura Perinti e dal direttore di sezione Luca Cherubini rimane su livelli assoluti. La Polisportiva Mens Sana ottiene il secondo posto fra le società, la vittoria nel Trofeo Skate Indoor, dedicato alla categoria degli under 12, sei titoli italiani individuali e fa incetta di medaglie. Un campionato di assoluto livello per gli atleti biancoverdi.
Predominanza nelle categorie maggiori (Junior e Senior) con ben sei titoli individuali vinti, medaglia d’oro nella Staffetta Senior femminile e medaglie d’argento nella staffetta Senior maschile (a soli tre centesimi dal titolo con un incredibile recupero dopo una caduta, mostrando una superiorità oggettiva). A questi risultati si aggiungono tre medaglie d’argento e due medaglie di bronzo e un esaltante bronzo nella staffetta Allievi femminile. Ben quattordici poi gli atleti che, al di la del podio, si sono piazzati nelle prime dieci posizioni con tre quarti posti finali.
“Ci confermiamo – commenta il presidente della Polisportiva Antonio Saccone – ai vertici nazionali, con una continuità incredibile di risultati e con tanti titoli individuali che portano in alto i colori biancoverdi e quelli di Siena. Siamo orgogliosi di un team che negli anni sta sfornando tanti atleti che vestono la maglia della Nazionale e che rimangono su livelli così importanti”.
“Un campionato stupendo – commenta il direttore sportivo Gianluca Marzucchi – segno di una squadra compatta e agguerrita. E grazie al lavoro di tutta la squadra, dello staff tecnico e dei dirigenti, che saliamo come società sul secondo gradino del podio Italiano, con una grande prospettiva per i prossimi anni avendo vinto il Trofeo Skate Indoor, riservato alla categoria Ragazzi 12 che da gareggiano insieme al campionato italiano, pur facendo classifica a parte, come anno di transizione. Qui otteniamo il primo posto come società, con ottime performance dei nostri atleti. Adesso pensiamo da subito ai prossimi traguardi, iniziando a lavorare con intensità e passione”.
Questi i risultati ottenuti.
Campioni Italiani assoluti

Giorgia Bormida nella gara 1 giro atleti contrapposti

Duccio Marsili nella gara 1 giro atleti contrapposti

Giuseppe Bramante nella gara 1000 m Sprint

Giuseppe Bramante nella gara 5000 m punti

Staffetta senior femminile (Giorgia Bormida, Agnese Cerri, Lucrezia De Palma)
Campioni Italiani cat. Junior

Filippo Scotto nella gara m1000 in linea

Gabriele Cannoni nella gara m5000 a punti
Medaglie d’argento

Giorgia Bormida nella gara m1000 in linea cat. Senior

Omero Tafi nella gara m1000 in linea cat. Junior

Caterina Passaponti nella gara 1 giro atleti contrapposti cat. Allievi

Staffetta Senior Maschile (Marsili, Bramane, Tafi)
Medaglie di bronzo

Omero Tafi nella gara 1 giro atleti contrapposti cat. Junior

Filippo Scotto nella gara m5000 a punti cat. Junior

Staffetta Allieve Femminile (Margherita Meucci, Caterina Passaponti, Gioia Rosadi)