Facebook Posts Home Slide Show Sport

Pattinaggio Corsa: Duccio Marsili vince il titolo italiano indoor a Spinea

È Duccio Marsili il nuovo Campione Italiano indoor. L’atleta biancoverde, già vicecampione del mondo nel 2021, ha conquistato la medaglia ai Campionati italiani indoor di Spinea gareggiando nella 1000 metri. Dietro di lui un altro mensanino, Giuseppe Bramante, che ha raggiunto il secondo gradino del podio con una medaglia d’argento al collo. Ma è la Mens Sana, con i suoi 20 atleti, la vera protagonista di questa prima parte dei Campionati che con otto medaglie, un oro, quattro argenti e tre bronzi, si aggiudica il secondo posto assoluto, dietro solo a Bellusco (Milano), che vanta al suo interno un roster di oltre 30 atleti. Un grande successo nella prima gara agonistica del 2022, segno dell’ottimo lavoro svolto dai biancoverdi durante l’inverno. La Mens Sana, adesso, è pronta ad affrontare l’ultima parte dei campionati italiani indoor che si terranno sabato 12 e domenica 13 marzo con le categorie Ragazzi e Ragazzi 12.

“La Mens Sana inizia la stagione alla grande – commenta Laura Perinti, direttore tecnico della sezione Pattinaggio Corsa – dimostrando, ancora una volta, di essere una grande realtà sportiva. Abbiamo messo a frutto il duro lavoro dell’inverno portando a casa uno straordinario risultato, dando dimostrazione di essere una squadra dall’elevato livello tecnico e agonistico. Il mio ringraziamento va in primo luogo ai ragazzi che hanno dimostrato tenacia e determinazione, in secondo luogo a Jacopo Boldrini e Giulia Soggiu, i due allenatori che mi accompagnano in questo percorso. Inoltre, un ringraziamento a tutta la dirigenza e allo staff della Mens Sana per l’attenzione e la cura, permettendoci di partecipare al meglio ai vari appuntamenti sportivi”.

Medagliere. Sono otto le medaglie portate a casa dalla sezione Pattinaggio Corsa della Polisportiva Mens Sana 1871. Per la categoria Senior: medaglia d’oro e titolo italiano per Duccio Marsili nei 1000 metri, medaglia d’argento per Giuseppe Bramante nella 1000 metri, argento anche per Giorgia Valanzano nella 1000 metri e bronzo per Gabriele Cannoni nella 5000 metri a punti. Per la categoria Juniores: una medaglia di bronzo per Margherita Meucci nella 5000 metri a punti. Per la categoria Allievi: una medaglia d’argento per Rita De Gianni nel giro crono ad atleti contrapposti, un bronzo per Guglielmo Lorenzoni nella gara crono ad atleti contrapposti e una medaglia di bronzo per Emma Meucci nella 3000 metri a punti.

Gli atleti. La sezione Pattinaggio Corsa della Polisportiva Mens Sana 1871 ha partecipato alla prima parte dei Campionati Italiani indoor di Spinea con 20 atleti: Duccio Marsili; Giuseppe Bramante; Giorgia Bormida; Emma Meucci; Rita De Gianni; Gabriele Cannoni; Margherita Meucci; Giorgia Valanzano; Filippo Scotto; Lucrezia De Palma; Rebecca Testi; Caterina Passaponti; Chiara Orlandini; Guglielmo Lorenzoni; Giulia Serafin; Margherita Minghi; Matilde Cherubini; Erminia Rutilo; Sofia Guerrini; Chiara Orlandini e Marco Pieraccini.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena