Parcheggi ospedalieri gratuiti per la prima ora. Scaramelli: “Spero che Siena sia la prima ad accogliere la nostra richiesta”
2 Feb, 2017
Ospedale Scotte ingresso_800x532
Parcheggi gratuiti per la prima ora in prossimità degli ospedali toscani. E’ la nuova norma regionale partorita dalla commissione sanità della Regione Toscana mettendo d’accordo maggioranza e opposizione. Il presidente della commissione Scaramelli pronto a vigilare perchè venga rispettata la direttiva. “Spero che Siena sia la prima ad accogliere la nostra richiesta – ha detto ad Are – rendendo gratuita la prima ora di sosta nei parcheggi in prossimità del policlinico Le Scotte. E’ vero che le tariffe sono basse e non sarà un gran risparmio per gli utenti, ma riteniamo che sia un principio basilare garantire il servizio di parcheggio gratuito all’ospedale, almeno la prima ora così da consentire a chi deve far visita ad un malato o chi deve sottoporsi ad accertamenti diagnostici di muoversi liberamente senza spendere”.
I problemi veri della sanità sono però altri, le liste di attesa ad esempio.
“La sfida è su 3 punti: il lungo iter della prenotazione delle visite al Cup, le liste di attesa per gli esami e poi gli alti costi. Il 2017 dovrà essere l’anno della svolta, il processo deve migliorare e chiedo ai direttori di trovare soluzioni. I manager devono riuscire a dare risposte sui problemi degli ospedali, devono essere giudicati sul loro lavoro e chi non porta risultati va sostituito come avviene negli altri settori lavorativi”.