Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Pallanuoto Siena UISP U19: secondo posto in classifica

La Pallanuoto Siena UISP chiude il campionato UISP U19 con una vittoria convincente per 10 a 7 contro la P.N. Mugello, conquistando così il primo posto in classifica a pari merito con la Sestese, ma cedendo ai rivali per via degli scontri diretti sfavorevoli.

Gli atleti convocati dall’allenatore Marco Mancini per questa partita sono stati: Pietro Cappelli (capitano e portiere), Filippo Marzucchi, Sergio Ricci, Milo Capra, Daniele Tomaselli, Diego Luchini, Giovanni Cheli, Pietro Marzucchi, Lorenzo Casini, Gabriele Grazzini, Thomas Piseddu (portiere), Matteo Giudilli, Zeno Capra.

La partita è stata equilibrata per i primi tre quarti, giocata tra due squadre forti e ben preparate. Il Siena è passato in vantaggio nel primo tempo grazie a un gol di Casini, ma il Mugello ha ribaltato il risultato nel secondo tempo. I senesi non si sono arresi e, nel terzo periodo, hanno dato vita a una grande rimonta spiazzando il Mugello con azioni veloci e precise, riuscendo prima a raggiungere il pareggio e poi il vantaggio a trentasette secondi dalla fine del periodo con un gol di Ricci da centrocampo. E’ stato da questo momento che il “vero” Siena è venuto fuori: alla ripresa del gioco, i bianconeri realizzano quattro gol, di cui tre fatti in poco più di due minuti e mezzo, arrivando ad un momentaneo più cinque. La partita si conclude con la vittoria per 10-7 (parziali: 1-0, 2-3, 3-2, 4-2) con le reti di Lorenzo Casini autore di quattro gol ai quali si aggiungono le reti di Filippo Marzucchi e Sergio Ricci che ne hanno realizzati tre ciascuno.

“Sono moderatamente soddisfatto per la prestazione, anche se il risultato è stato soddisfacente perché avevamo davanti una squadra ben allenata e ben organizzata – è stato il commento del coach Mancini – ho qualche rammarico per la classifica finale che ci vede primi a pari punti, ma secondi a causa dei risultati negativi negli scontri diretti. Tirando le somme del campionato devo dire che i ragazzi sono cresciuti tantissimo, sotto tutti punti di vista e di questo non possiamo che essere tutti molto contenti”.

Il dirigente Francesco Marzucchi ha aggiunto: “Nella prima parte dell’incontro non abbiamo espresso al meglio il nostro gioco per via della pressione, ma nel terzo e quarto tempo siamo emersi e abbiamo conquistato la vittoria. È stata una stagione positiva, con il primo posto in classifica conquistato per la seconda volta consecutiva, anche se quest’anno abbiamo ceduto il titolo ai rivali negli scontri diretti. Ora ci concentriamo sul Campionato Italiano UISP dove puntiamo a migliorare i secondi posti ottenuti negli ultimi due anni.”

RADIO STREAMING POPUP

Ad

4 Luglio 2024, la cronaca

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena