“Palio e memoria” il nuovo libro di Roberto Morrocchi
30 Giu, 2016
morrocchi intervista palchi

“Palio e memoria” il nuovo libro di Roberto Morrocchi  è stato presentato questa mattina ai nostri microfoni. “Un libro di memorie: quindici fantini, tre sindaci, sei pittori ed artisti. E oltre trenta fra capitani e personaggi a vario titolo “grandi” – afferma Morrocchi – figure di spicco che hanno significato tanto per la Festa, per il Palio, per la città di Siena e che hanno lasciato in eredità qualcosa di bello o significativo. Il volume – Non è un libro storico sul Palio, le sue origini, il suo sviluppo. Non è un libro sulle “rivalità” presenti sul Campo. Non si parla di regolamenti e nemmeno dei meccanismi che regolano la Festa. Questo è un libro di memorie dedicato a tutti, non soltanto a quelli che ormai viaggiano negli “anta”, ma soprattutto ai ragazzi ai quali, vivendo sempre più lontano dai rioni, manca a volte quel filo di memoria che è invece il patrimonio vero della Contrada e del Palio. “Mi sono divertito a spulciare fra i miei appunti, fra le pagine di altri libelli, nei quaderni statistici, e poi a ricordare e scrivere. Per ognuno di loro si potrebbe scrivere un libro, io mi sono limitato, da cronista, a dei “bozzetti” che mi sono sembrati efficaci. Le foto di Mario Appiani, originali e spontanee, valgono un racconto e contano più di cento sfaccettature”. I personaggi che ha raccontato sono tutti personaggi che Morrocchi ha conosciuto veramente e di cui ha voluto raccontare anche molti aneddoti.