Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Oltre un milione di euro per gli impianti sportivi di Taverne d’Arbia

La giunta comunale di Siena, nell’ultima riunione di ieri, giovedì 13 ottobre, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di manutenzione straordinaria dei lavori di riqualificazione e di completamento dell’impianto sportivo di calcio e le palazzine a servizio dello stesso a Taverne d’Arbia. Si tratta di un investimento di un milione e 110mila euro, finanziato con i fondi ottenuti dal Pnrr.

In particolare l’intervento, volto alla riqualificazione urbana dell’abitato periferico di Taverne e inserito nel programma triennale delle opere pubbliche 2022/2024, prevede una spesa complessiva di 1.110.770 euro di cui 111.077 euro nel 2022 e 999.693 euro nel 2023.

“Un progetto – ha commentato l’assessore all’edilizia sportiva Paolo Benini – che vuole accelerare l’azione di recupero sociale e ambientale di un’area sportiva che è fondamentale per Taverne d’Arbia. Testimonianza fattiva dell’interesse che questa amministrazione ha da sempre nei confronti dei quartieri e delle zone più esterne al centro città. Luoghi come questo possono diventare spazi di condivisione e di aggregazione costruttivi in cui lo sport si fa antidoto efficacie contro situazioni di disagio soprattutto giovanili. L’intervento è finanziato con i fondi Pnrr, segno evidente che oltre a ricevere le risorse vincendo gli appositi bandi, poi questa amministrazione riesce a trasformare tutto in progetti concreti”.

Tra i principali interventi che riguardano l’opera ci sono il rifacimento del manto in erba naturale del campo da calcio e lo spogliatoio, la sistemazione delle parti esterne e la rete di smaltimento delle acque meteoriche e nere. Il complesso attualmente presenta gravi problemi di degrado, che richiedono interventi radicali.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena