Offende ed aggredisce il marito, denunciata una 22enne marocchina
21 Apr, 2016
carabinieri volante

Ancora un caso di maltrattamenti tra le mura domestiche in Valdelsa, ma questa volta la vittima è un uomo. I carabinieri di Colle Val d’Elsa hanno infatti denunciato una 22enne marocchina per le violenze a cui sottoponeva il marito, un connazionale di 38 anni. A rivolgersi ai militari è stato proprio lui, raccontando che da mesi la giovane moglie lo offendeva, sottoponendolo ad umiliazioni sia verbali che fisiche. Qualche giorno fa poi al culmine di una discussione, scoppiata perchè lui si rifiutava di fare alcuni lavori domestici, la donna gli ha lanciato contro alcuni oggetti e lo ha minacciato con un coltello, motivo per cui l’uomo si è presentato in caserma e ha presentato querela contro la moglie. La coppia, lui disoccupato e lei casalinga, vive in località Mensanello.