Prima pagina

Nuovo raid dei ladri agli impianti sportivi dell’Acquacalda

Nuovo raid dei ladri agli impianti sportivi dell’Acquacalda. Durante la scorsa notte ignoti si sono introdotti negli spogliatoi della Robur e del Cus Siena rugby. Qualche porta sfondata a calci, lucchetti spaccati e altri danni ma, ovviamente un misero bottino:  niente denaro, solo maglie e indumenti sportivi dei giocatori. Le forze dell’ordine stanno lavorando sulle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

I più letti