Facebook Posts Home Slide Show Sport

Nuovo allenatore, stesso risultato: la Robur perde 1-0 a Cesena, espulso nel finale Acquadro

Allenatore nuovo, stesso scenario. Il Siena a Cesena perde ancora, per la quinta volta di fila, e sprofonda di nuovo in una classifica sempre più preoccupante. Al Manuzzi i bianconeri giocano una gara più accorta ma sono praticamente sterili in attacco. Negro disegna due linee a quattro con Disanto e Peresin esterni di centrocampo e Montiel dietro Karlsson: un 4-4-1-1 che imbriglia i padroni di casa (pericolosi nel primo tempo solo con l’ex Steffè, bravissimo Lanni). La Robur sembra crescere nella ripresa ma incassa il gol di Candela al 70’ e non riesce a creare occasioni, complice anche l’espulsione nel finale per doppio giallo di Acquadro. Quinto k.o. di fila e una classifica che peggiora di nuovo: 12° posto, a +4 dai playout. La squadra non farà rientro a Siena perché mercoledì c’è un’altra trasferta, a Pesaro, nell’ultima giornata del 2021 e la prima del girone di ritorno.

CESENA-SIENA 1-0

Reti: 71’ Candela

CESENA (4-3-2-1): Nardi; Candela, Mulè, Ciofi, Favale (88’ Pogliano); Missiroli, Steffè, Ardizzone (63′ Zecca); Tonin (81’ Berti), Pierini (80’ Munari); Bortolussi. A disposizione: Fabbri, Benedettini, Nannelli, Adamoli, Shpendi C., Yabre, Lepri. Allenatore: Viali.

SIENA (4-4-2): Lanni; Mora (83’ Varela), Conson, Milesi, Farcas; Disanto, Acquadro, Bani, Peresin (59′ Guberti); Montiel (74’ Cardoselli), Karlsson (46′ Conti). A disposizione: Mataloni, Marocco, Zaccone, Marcellusi, Darini, Paloschi. Allenatore: Negro.

ARBITRO: PANETTELLA Claudio di Gallarate – QUARTO UOMO: BONACINA Kevin di Bergamo.

NOTE: espulso 87’ Acquadro per doppia ammonizione. Ammoniti: 34’ Ardizzone; 42’ Milesi; 74’ Bani, 84’ Acquadro.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena