Nuovo accordo fra Polisportiva e Mens Sana Basket
21 Dic, 2018
saccone-polisportiva

Nuovo accordo fra Polisportiva Mens Sana 1871 e Mens Sana Basket relativo alla fornitura dei servizi per il PalaEstra. Ad annunciarlo è l’Ufficio di presidenza della società proprietaria dell’impianto in viale Sclavo. “La convenzione firmata lo scorso 25 settembre – sottolinea l’Ufficio di presidenza della Polisportiva Mens Sana 1871 – prevede, così come le altre convenzioni in essere, la mera copertura dei costi generati dalle utenze, senza alcun margine di profitto per la Polisportiva stessa. Al momento la Mens Sana basket ha provveduto a saldare parzialmente la sola rata in scadenza lo scorso 30 settembre. Per questo è diventato oggettivamente impossibile continuare a sostenere tali costi e a mantenere i servizi in essere. Il nuovo accordo raggiunto questo pomeriggio, venerdì 21 dicembre, e che prevede pagamenti entro i prossimi giorni, permette al momento di riallacciare le utenze. Se fossero nuovamente disattesi gli impegni presi, la Polisportiva Mens Sana sarà costretta a tornare su questa decisione, per le medesime e oggettive questioni”.

“Per quanto riguarda le struttura del PalaEstra – conclude l’Ufficio di presidenza della Polisportiva Mens Sana 1871 – è da sottolineare il fatto che, dopo le numerose sollecitazioni della società rivolte all’amministrazione precedente, la città e in primo luogo la nuova amministrazione comunale si stiano prendendo carico della questione relativa agli impianti. Siamo dunque disponibili a dialogare da subito con il Comune e plaudiamo all’annuncio da parte del primo cittadino Luigi De Mossi relativo a un’imminente convocazione dei rappresentanti della società”.