Prima pagina

Novartis, Guidi: “Continueremo ad investire in Italia”

Continua la pianificazione degli investimenti per Novartis, dopo che il polo vaccini di Siena e Rosia è passato a Glaxo. Il capo Pharma Europa, Guido Guidi, in un’intervista al Corriere Economia ha parlato anche dei 2035 dipendenti italiani che sono preoccupati per il loro futuro dopo l’ingresso di Glaxo. ” La nostra presenza in Italia diminuirà sensibilmente, ma Glaxo rimane un’opportunità per il polo di Siena, considerando i 300 milioni investiti in due anni a Siena e Rosia tra ricerca, innovazione ed espansione del sito. Il Centro di Siena è un polo di eccellenza nei vaccini nel mondo, e questa è una buona premessa per l’occupazione”. Sulla possibilità di una Pharma Valley in Toscana, Guidi afferma che prima c’è la Lombardia che “ha senz’altro il network adatto di ricerca e istituzioni”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena