Facebook Posts Home Slide Show Sport

Notte fonda per l’Emma Villas. Brescia si impone 3-1, salvezza sempre più lontana

Notte fonda per l’Emma Villas che perde anche a Brescia 3-1 e vede sempre più lontana la salvezza. Partenza da incubo per i senesi, subito sotto due a zero, poi la reazione nel terzo set mentre nel finale di quarto parziale i biancoblu (avanti 23-22) perdono la possibilità di andare al tiebreak. I risultati dagli altri campi non sorridono: la terzultima, Ortona, batte 3-1 Lagonegro e sale a +6. Le speranze di restare in A2 si assottigliano sempre di più a sette partite dalla fine della regular season. Mercoledì si gioca il recupero con Reggio Emilia, al PalaEstra (biglietti gratis per gli spettatori).

La cronaca

Primo set Siena inizia il match con Pinelli e Onwuelo sulla diagonale palleggiatore-opposto, Ottaviani e Panciocco in banda, Rossi e Mattei centrali, Sorgente libero. Subito 3-0 per i lombardi con un muro vincente dei locali e un ace di Patriarca. Muro punto anche per la Emma Villas Aubay che poi ha un bel punto da Panciocco che spedisce il pallone all’incrocio delle righe. Galliani è già “on fire” e realizza due punti di pregevole fattura (5-2). Gli risponde Onwuelo, che prima schiaccia e poi mura l’attacco dei bresciani (6-5). Il cambio palla senese si inceppa, ne approfitta Brescia che con Cisolla mette a segno un altro punto break (9-6). Con una buona difesa e con Onwuelo che punisce la difesa ospite Siena si riavvicina (10-9). Ma Brescia allunga di nuovo, con Cisolla che è bravo a far passare il pallone in mezzo al muro bresciano (12-9). I padroni di casa sono pure fortunati, quando un tocco di Bisi finisce sul nastro con il pallone che cade lentamente sul taraflex nella metà campo senese (16-12). Ancora Bisi (7 punti nel primo set per lui) realizza il punto del +5 per i suoi, replica Onwuelo. Anche al centro i lombardi passano, di Esposito il punto del 21-15. Gli ospiti si riavvicinano con l’ace di Panciocco: 22-18. Con l’errore di Mattei si chiude il primo set sul 25-20.

Secondo set Break bresciano: 8-4. La battuta di Cisolla dà un ace ai locali. Onwuelo va a segno, ma un altro muro di Esposito vale il 9-5. Patriarca va a segno più volte su ottimi suggerimenti di Tiberti: Brescia ancora avanti (12-9). La ricezione senese è imperfetta, i padroni di casa ne approfittano mettendo a segno due murate vincenti consecutive (14-9). Siena si riavvicina e tocca il -3 con la veloce messa giù da Andrea Mattei (16-13). Franzoni vola a salvare un pallone che sembrava destinato a cadere sul taraflex, Cisolla schiaccia un pallone pesante per i suoi. Sull’asse Tiberti-Bisi arriva un altro punto per i padroni di casa. Bene Panciocco (23-19). Il set viene chiuso da un altro servizio vincente di Cisolla: 25-19.

Terzo set Subito punto break per Brescia, con Cisolla che mura Onwuelo (3-1). I locali volano sul 5-1, c’è un altro muro punto di Cisolla. Siena rimonta con un parziale di 2-5 chiuso da un bel muro punto. L’ace di Panciocco dà la parità (7-7). Ancora ace di Panciocco (7-8). Mattei mura Galliani per il 7-9. Bel momento per Siena: Onwuelo finalizza una free ball (7-10). Ancora un punto break per Siena, Mattei mette giù il pallone del 7-11. Onwuelo si fa valere a muro bloccando Galliani (9-13). I senesi in questo set hanno trovato continuità a muro, una block di Rossi conferma il +4 ospite (12-16). Incrocia bene Panciocco il diciottesimo punto di Siena (14-18). Da Onwuelo e Rossi arrivano altri punti per gli ospiti, quando Patriarca realizza un altro ace Brescia ricuce fino al -2 (18-20). Esposito mura Onwuelo per il 19-20. Onwuelo sbaglia, poi Esposito mura anche Parodi. E così Brescia in pochi istanti si ritrova davanti (21-20). Panciocco pareggia, poco dopo l’errore di Galliani permette agli ospiti di prendersi un punticino di vantaggio (22-23). Mazzone sbaglia la battuta (23-24). Il set lo vince Siena con il punto di Panciocco (23-25). In questo set 7 punti per Rocco Panciocco.

Quarto set Parodi con astuzia realizza due punti importanti (6-8). Brescia impatta con due murate, poi ancora Parodi per il 9-10. Sospinta da Bisi e da Esposito la squadra di casa sprinta fino al 16-13. Galliani è perfetto per il 18-16 locale. Tre punti di Panciocco e Siena rimane lì (20-19). Cisolla sbaglia ed è parità (20-20). Si arriva sul 22-22 con la schiacciata vincente di Samuel Onwuelo. Quando Rossi mura Esposito è 22-23 per Siena. Bisi pareggia. Ace di Cisolla per il 24-23. Galliani la chiude sul 25-23.

Gruppo Consoli McDonald’s Centrale del Latte Brescia – Emma Villas Aubay Siena 3-1 (25-20, 25-19, 23-25, 25-23)

GRUPPO CONSOLI MCDONALD’S CENTRALE DEL LATTE BRESCIA: Mazzone 1, Crosatti (L), Scarpellini, Orazi, Tiberti 1, Patriarca 11, Bisi 17, Franzoni (L), Galliani 9, Neubert, Esposito 20, Cisolla 17, Togni, Seveglievich. Coach: Zambonardi. Assistente: Iervolino.

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Pinelli, Tupone (L), Parodi 5, Sorgente (L), Ciulli, Panciocco 23, Ottaviani 6, Mattei 11, Onwuelo 15, Rossi 5, Agrusti, Iannaccone. Coach: Montagnani. Assistente: Falabella.

Arbitri: Angelo Santoro e Giuliano Ventura.

NOTE. Percentuale in attacco: Brescia 48%, Siena 43%. Muri punto: Brescia 15, Siena 12. Positività in ricezione: Brescia 64% (34% perfette), Siena 39% (19% perfette). Ace: Brescia 6, Siena 3. Errori in battuta: Brescia 13, Siena 15.

Durata del match: 1 ora e 51 minuti (27’, 26’, 27’, 31’).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena