Prima pagina

Nominato il nuovo Cda di Sei Toscana

Nominato ieri dall’assemblea dei soci il nuovo cda di Sei Toscana dopo le dimissioni in blocco dei membri del consiglio di amministrazione della società a seguito dell’inchiesta della procura di Firenze sulla gara da 3,5 miliardi di euro per la gestione ventennale del ciclo completo dei rifiuti nelle province di Siena, Arezzo e Grosseto. Il nuovo cda, informa una nota della società, è composto “da Alberto Busi, Paolo Cenderelli, Stefano D’Incà, Alessandro Frosali, Rossana Landini, Marco Mairaghi, Roberto Paolini, Riccardo Panichi (quest’ultimi gli unici due membri confermati del precedente cda nominato lo scorso 16 maggio) e Gianfranco Saetti. In data odierna – prosegue la nota – l’assemblea dei soci ha già dato indicazioni in merito alle nomine del presidente e dei due vice presidenti. Tali nomine saranno effettuate il prossimo 15 dicembre, data in cui è stato convocato il prossimo consiglio di amministrazione della società”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena