Prima pagina

“Nice to Meet You”: l’Università di Siena accoglie gli studenti internazionali

Un migliaio di studenti provenienti da 70 nazioni hanno scelto Siena per studiare. Oggi l’università li accoglie con un evento al rettorato che vuole essere di saluto e di guida per l’inserimento sia universitario che sociale. Tanti di questi giovani non conoscono la lingua ed hanno bisogno di ambientarsi in una città sconosciuta. “All’inizio è difficile – ha raccontato ad Antenna Radio Esse Fabrice, studente del Camerun iscritto al sesto anno di Medicina -, tutto è diverso, la lingua, le abitudini, i modi di pensare. Poi con l’aiuto di alcuni amici italiani ho superato le difficoltà e ora mi trovo bene, voglio laurearmi e fare esperienza in ospedale specializzandomi in chirurgia. Oggi sono io ad aiutare le matricole lavorando all’Urp ed occupandomi dell’accoglienza”.
L’università di Siena sta investendo nei progetti per attrarre i turisti stranieri come ha spiegato sempre ad Antenna Radio Esse il prorettore Francesco Frati. “Negli ultimi anni gli iscritti che arrivano dall’estero sono cresciuti grazie all’offerta didattica arricchita con corsi interamente in inglese. Abbiamo ragazzi da ogni parte del mondo e per questo oggi con “NIce to meet you” li salutiamo raccontandogli come l’università è loro vicina per aiutarli nelle pratiche burocratiche, nel trovare alloggi con l’azienda per il diritto allo studio, e l’inserimento nella vita sociale della città”.