Prima pagina

“Nice to Meet You: conoscersi per non discriminare” Incontro al Rettorato nella Settimana di azione contro il razzismo

Università di Siena, Comune e Università per Stranieri insieme contro il razzismo: si terrà venerdì 20 marzo, nell’aula magna storica del Rettorato, l’incontro “Nice to Meet You: conoscersi per non discriminare”, organizzato nell’ambito dell’undicesima Settimana di azione contro il razzismo, che si celebra dal 16 al 22 marzo in tutta Italia.
Obiettivo dell’incontro è informare, approfondire e accrescere una coscienza multietnica e multiculturale nell’opinione pubblica, offrendo un’occasione per discutere e avvicinare le istituzioni e i cittadini ai temi promossi dall’UNAR – Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali del Dipartimento per le Pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con Anci e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
A partire dalle ore 10.30, interverranno Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato della Repubblica, Marco De Giorgi, direttore Generale – Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali, Anna Ferretti, assessore Sanità, politiche sociali, casa del Comune di Siena, Alessandra Viviani, docente di Tutela dei diritti umani e delegata del rettore per l’internazionalizzazione dell’Ateneo senese, Denisa Grapa, della Consulta Immigrati del Comune di Siena, Raymond Siebetcheu, ricercatore dell’Università per Stranieri di Siena, moderati da Alessandro Donati, delegato del rettore alla qualità della vita studentesca.
Nel pomeriggio del 20 marzo, alle ore 15, a conclusione della settimana, agli impianti del Centro sportivo di San Miniato si disputerà un incontro di calcio tra gli studenti internazionali dell’Università di Siena e dell’Università per Stranieri di Siena.
Gli appuntamenti sono organizzati in collaborazione con la Europe Direct dell’Università di Siena e realizzati con il cofinanziamento dell’Unione Europea.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena