Prima pagina

“Nessun danno agli edifici scolastici, domani regolare apertura”

Dopo le scosse sismiche registrate anche nel territorio senese, l’amministrazione comunale ha richiesto l’accertamento di eventuali danni in tutti i plessi scolastici e negli edifici più a rischio . Il personale dell’ufficio lavori pubblici ha effettuato i sopralluoghi  per verificare gli eventuali danni prodotti dalle scosse sismiche e questi hanno dato esito negativo, come ha anticipato ai nostri microfoni l’assessore Paolo Mazzini, dopo la riunione con la Prefettura. “Dopo i sopralluoghi in tutti gli edifici scolastici, nei musei e nelle case di riposo – spiega – non sono stati evidenziati danneggiamenti e sono, dunque, agibili”. Domani le scuole saranno aperte e sarà agibile anche l’Istituto Sarrocchi, evacuato questa mattina a causa di una fuga di gas: ” si tratta di un lieve peggioramento di situazioni già esistenti, ma ad ora l’area dell’istituto  è stata sanata, e dunque fuori pericolo”. E’ allertato, comunque, l’intero sistema provinciale di protezione civile, di soccorso pubblico e di sicurezza per fronteggiare ogni eventuale situazione di pericolo.

Simona Sassetti

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena