Natale, Rapolano svela il suo presepe monumentale
23 Dic, 2017
rapolano-presepe2016_2

È Natale a Rapolano Terme e nella giornata della Vigilia sono tanti gli eventi che animeranno tutto il territorio, organizzati da Comune e Consulta delle associazioni. Appuntamenti che condurranno fino all’inaugurazione, domenica 24 dicembre a mezzanotte, del presepe monumentale allestito nella Chiesa di San Bartolomeo in Piazza del Castellare a Rapolano dal circolo culturale La Piana-Giancarlo Battagli: solo allora si potrà ammirare la nuova location che ricrea fedelmente in tutti i particolari la suggestiva cornice della Pieve romanica di San Vittore, la «chiesa madre di tutte quelle costruite tra le Crete senesi e la Val di Chiana», sottolineano gli storici locali.  Si tratta del 26esimo presepe monumentale di Rapolano, realizzato interamente dai volontari del centro La Piana: per l’occasione, i presepisti hanno deciso di far nascere Gesù bambino proprio nei pressi dell’antico tempio (edificata attorno all’XI secolo d.C.), ricostruito in tutti i suoi particolari e incastonando così la natività nel panorama del paese così come lo si può ammirare visitando la chiesa. Come tradizione poi, saranno tante le iniziative in programma la Vigilia di Natale. Alle 15, in Piazza Centrale a Serre di Rapolano, concerto dei bambini della scuola primaria con i canti di Natale. Alle 16, arriva anche Babbo Natale accompagnato dai volontari della Proloco Serremaggio e dal gruppo Donatori di Sangue Fratres. Santa Claus e i suoi elfi invaderanno il territorio rapolanese anche a partire dalle 19, con “Babbo Natale per le case”, organizzato sempre a Serre dal Serremaggio; e “Babbo Natale a casa tua”, promosso dal Real Calcetto Rapolano: carovane natalizie faranno visita a domicilio a famiglie e bambini per portare i loro doni (servizio su prenotazione: per info contattare Lorenzo 349-7753583 e/o Paolo 335-7697158; l’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza).