Nascondeva merce contraffatta nel bagagliaio dell’auto, denunciato marocchino
27 Ago, 2014
abbgliamento contraffatto_800x598

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio della Polizia, volti a contrastare il compimento di reati contro il patrimonio, specialmente furti, è stato anche rafforzato il servizio di vigilanza della Polizia Stradale in tutta la provincia. Ed è proprio durante uno di questi servizi che una pattuglia della Polizia Stradale di Montepulciano ha intercettato sulla Siena-Firenze, nei pressi di Monteriggioni, una Fiat Stilo condotta da un giovane cittadino straniero; gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento del conducente del veicolo, hanno proceduto ad un controllo approfondito ritrovando, all’interno del bagagliaio, diversi capi di abbigliamento e scarpe con griffe contraffati delle marche più note, già pronti per essere immessi sul mercato.
L’uomo, E.M.S., marocchino di 27 anni, è stato quindi denunciato per i reati di contraffazione e ricettazione di marchi, introduzione nello Stato e commercio di prodotti falsificati.

L’intero materiale è stato sequestrato.