Home Slide Show Prima pagina

Nasce a Siena la prima scrivania antibatterica d’Italia

Nasce nelle terre di Siena, alla Artexport srl, una delle aziende storiche del territorio che produce e vende mobili per ufficio, il primo progetto italiano per rendere più sicuri i luoghi di lavoro.

In un momento come questo, quando lentamente si cerca di tornare alla normalità con una riapertura graduale e prudente, che metta al primo posto la salute dei lavoratori, la Artexport srl  ha siglato una collaborazione con il Gruppo Frati, altra storica azienda di Mantova. Entrambi i soggetti hanno intrapreso un percorso teso alla tutela della salute sul posto di lavoro e questo è il primo step: produrre scrivanie antibatteriche. Attraverso l’utilizzo di tecnologie e prodotti già testati con particolari funzioni rispettose della salute dei lavoratori e dell’igiene sui luoghi di lavoro, le scrivanie saranno prodotte e distribuite da Artexport, che utilizzerà particolari pannelli con superficie naturalmente antibatterica messi sul mercato già da un po’ di tempo dal –Gruppo Frati ma mai utilizzati per i piani di lavoro, ancora.

“Il periodo di emergenza imposto dalla diffusione del Covid-19 ha cambiato la nostra vita ma anche il mercato e le esigenze di tutti noi – commenta il presidente Artexport , Luigi Borri -. C’è bisogno di dare una risposta in primis per la salute di tutti, a cominciare dai lavoratori ed è per questo che durante il lockdown abbiamo studiato un modo per poter rinnovare il modo di lavorare offrendo maggiori sicurezze ed abbiamo investito nella ricerca. Il risultato finale è stato l’accordo con un’azienda storica di Mantova, il Gruppo Frati, con il quale è iniziata una collaborazione che ci porta oggi a poter mettere sul mercato prodotti naturalmente antibatterici che sono italiani e frutto della filiera italiana del mobile.

Antibatterico, lo sappiamo, non è antivirale ma questa è la base della necessaria di igiene delle persone e dei luoghi e le scrivanie saranno naturalmente igienizzate”.

“Il nuovo metodo verrà applicato alla nostra serie Bridge che per sua natura open space è particolarmente sensibile alla propagazione dei batteri in ambiente aperto e quindi quella che meglio di tutte si presta ad una applicazione pratica – spiega il direttore commerciale di Artexport Srl, Marco Pedani – ma verrà esteso a tutti gli altri piani scrivania. Al momento solo alle scrivanie. Quello che il Gruppo Frati mette a disposizione è un pannello truciolare melaminico con superficie naturalmente antibatterica grazie al principio attivo dei componenti che vengono inglobati nelle resine melaminiche durante il processo di impregnazione delle carte decorative.

Il pannello presenta le stesse caratteristiche di superficie di un comune pannello melaminico ed è al 94% riciclato. L’effetto antibatterico è ottenuto attraverso un elemento naturale. L’azione antibatterica si mantiene per tutto il ciclo di vita del mobile ed è microbiologicamente testato. Prove di laboratorio effettuate presso istituti di ricerca indipendenti tedeschi (ISEGA) secondo la metodologia JIS Z 2801:2000 hanno dimostrato l’inibizione alla crescita e la riduzione del 99% del numero dei batteri nelle 24 ore secondo la norma ISO 22196”.

 

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena