Home Slide Show Prima pagina

Murlo, rave party ancora in corso, in 1500 da tutta Italia

Prosegue senza interruzioni il Rave Party abusivo che ha preso il via nella notte tra sabato e la domenica di Pasqua nel territorio del comune di Murlo, all’altezza delle risaie poco prima dell’area di servizio il Doccio, lungo la Siena-Grosseto. A scoprire per prima quanto stava accadendo, una pattuglia dei carabinieri di Montalcino, a cui fa capo l’area interessata: i militari si sono insospettiti per il via vai di auto. Non è stato però possibile, si spiega in una nota, bloccare il raduno in quanto i partecipanti erano già quasi tutti arrivati.

Il Rave si starebbe svolgendo su un area privata, l’ex poligono di tiro, raggiungibile dall’incrocio verso Campeccioli. Nè il proprietario del terreno, che avrebbe sposto denunciano alcuna autorità o istituzione avrebbe autorizzato l’evento. Al momento la situazione è monitorata costantemente dagli uomini dei Carabinieri della Polizia, sul posto anche mezzi di soccorso del 118. Sicuramente al termine dell’evento, tutti i partecipanti ,si stima in circa 1500, saranno identificati una volta che lasceranno l’area privata. In corso anche le indagini per identificare gli organizzatori di questo Rave Party che verranno denunciati alle autorità competetenti.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena