Prima pagina

Mps: terzo trimestre chiude in rosso per 109 mln, ma nei nove mesi i dati sono incoraggianti

Il Cda di Banca Mps che si è riunito oggi pomeriggio ha approvato i risultati al 30 settembre 2015. I dati dicono -109 milioni nel terzo trimestre, sul quale pesa la contabilizzazione della perdita derivante dalla chiusura con Nomura dell’operazione “Alexandria” a fine settembre. Il risultato netto dei 9 mesi invece è di un utile di 84,7 milioni di euro e conferma il buon andamento della gestione operativa.