Prima pagina

Mps, tagli agli stipendi dei Top manager. -2.5% all’anno dopo la contrattazione aziendale

Non se ne era più parlato dal 2012, ma a 3 anni di distanza torna a Banca Mps la contrattazione aziendale.
Obiettivo della contrattazione tra azienda e sindacati è quello della razionalizzazione dei costi imposta dalla Bce, dopo la richiesta dell’istutito europeo di tagliare le spese sul personale di circa 200 mln euro. Da qui la riduzione degli stipendi per i top manager e altre figure professionali che vedono decurtarsi lo stipendio annuo del -2.5%.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena