Prima pagina

Mps punta all’aumento di capitale senza lo Stato

Mps punta a salvarsi senza l’aiuto dello stato con un aumento di capitale sottoscritto da privati, sostenuto dall’impegno ma senza la garanzia delle banche. Nel frattempo il Cda ha deciso di riaprire la conversine di bond subordinati, aprendola anche ai piccoli risparmiatori.

“E’ nostro dovere valutare tutte le strade per verificare se è possibile completare un’operazione di mercato”. Lo ha detto l’ad di Mps Marco Morelli in un messaggio video, parlando del salvataggio della banca. “Allo stesso tempo – ha aggiunto – siamo pronti a ricorrere tempestivamente a tutte le misure possibili per mettere in sicurezza la banca”. Ieri la riunione del Cda ha rilanciato l’intenzione di chiedere alla Consob di far rientrare nell’offerta di conversione dei bond subordinati anche i 40mila investitori retail che hanno obbligazioni di tale tipologia. Se l’operazione “di mercato” non sarà realizzata, tornerà d’attualità il piano di salvataggio pubblico: lo schema di decreto per la «ricapitalizzazione precauzionale» di Banca Mps sarebbe già stato approntato dal Ministero dell’Economia, e potrebbe essere emanato da un governo nella pienezza dei poteri. Intanto oggi il mercato risponde bene: il titolo Mps si assesta in Piazza Affari dopo diversi congelamenti e guadagna il 6,26% a 20,72 euro, dopo aver toccato un massimo a 21,5 euro ed un rialzo del 10%.

L’associazione di consumatori Codacons annuncia “una diffida ai vertici dello Stato affinché si astengano dal procedere a spalmare i costi del salvataggio di Mps sugli italiani. Siamo pronti ad azioni clamorose pur di impedire un vero e proprio sopruso. – spiega l’associazione in una nota – Appare intollerabile che rimanga impunito chi ha trasformato la più antica banca del mondo, un patrimonio del nostro paese, in quello che comunemente viene definito ‘il bancomat del Pd’. E allora, per una volta, che sia chiamato a pagare chi ha contribuito ad affossare Mps. Il Codacons, impegnato nel difendere in tutte le sedi giudiziarie i diritti del risparmiatori e correntisti, non tollererà alcuna manovra per occultare precise responsabilità politiche a scapito della collettività.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena