Mps, opere d’arte in vendita? Donatella Capresi: “Vincoli pertinenziali tutelano la collezione presente a Rocca Salimbeni”
26 Ott, 2017
Rocca Salimbeni veduta San Donato 2_800x533
 
La notizia che la BCE ha richiesto al Monte dei Paschi la cessione delle opere d’arte sta facendo il giro del mondo. Un patrimonio d’inestimabile valore che rischia di andare all’asta? La soprintendenza rassicura in merito ai beni presenti a Rocca Salimbeni e Donatella Capresi, memoria storica dei beni Mps, spiega la situazione ad Antenna Radio Esse: “Vincoli pertinenziali tutelano la collezione che si trova a Siena ma c’è un immenso tesoro in altre zone d’Italia e non so chi se ne sta occupando. Proprio io ho catalogato e archiviato i singoli pezzi della Banca. Inoltre mi occupai dell’ultima esposizione in San Donato. Ma ora è tutto cambiato e anche l’arte, come il settore immobiliare, risente della crisi economica mondiale”.