Prima pagina

Mps, nuovo crollo in Borsa. Viola: “La banca è stabile”

“Confermiamo la stabilità economica e finanziaria della Banca, e il miglioramento della gestione operativa come da risultati raggiunti nei primi nove mesi del 2015. La flessione del titolo è avvenuta in assenza di eventi gestionali idonei a giustificare tale andamento”. Lo afferma l’ad di Mps Fabrizio Viola sul nuovo crollo del titolo oggi in Borsa (chiusa la seduta a 0,765 euro, -14,76%). La bufera sul titolo Monte dei Paschi è oggetto delle attenzioni della Consob, che sta facendo un «monitoraggio su Mps e le altre banche». Lo ha affermato il presidente della Commissione, Giuseppe Vegas, che ha commentato la decisione dell’Autorità di sospendere per domani le vendite allo scoperto sul titolo.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena