Mps, l’aumento di capitale all’ordine del giorno del Cda con Morelli
26 Set, 2016
mps piazza salimbeni_640x412

Sotto la presidenza di Massimo Tononi si è riunito oggi il Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena che ha visto la prima partecipazione di Marco Morelli in qualità di Amministratore Delegato e Direttore Generale. La riunione, oltre a tematiche di natura ordinaria, ha fatto il punto sull’operazione straordinaria comunicata lo scorso 29 luglio. Alla luce della rapida evoluzione del mercato e delle indicazioni preliminari ricevute da investitori istituzionali sono stati avviati approfondimenti volti, tra l’altro, a recepire, nella struttura dell’operazione la possibilità di includere nel contesto dell’operazione un esercizio di liability management (ossia una offerta diretta a titolari di strumenti di debito emessi, o garantiti, dalla Banca, finalizzata alla loro conversione volontaria in capitale) secondo modalità ancora in fase di studio.
Il Consiglio di Amministrazione, confermando gli obiettivi dell’operazione annunciata lo scorso 29 luglio, intende finalizzare in breve tempo la struttura più funzionale ad assicurarne il pieno successo. E’ in corso di condivisione un serrato calendario delle riunioni dell’organo amministrativo che prevede l’approvazione del piano industriale il 24 ottobre. L’assemblea si terrà entro la fine di novembre.