Mps: in Commissione parlamentare i nomi dei primi 100 debitori
23 Nov, 2017
mps piazza salimbeni_640x412

Giornata importante per Banca Mps. Oggi infatti gli attuali vertici dell’istituto senese porteranno alla commissione parlamentare d’inchiesta i primi 100 nomi dei grandi debitori, richiesti a gran voce da mesi da forze politiche, risparmiatori e associazioni di consumatori che di fronte al collasso del Mps volevano chiarezza su chi avesse messo in ginocchio la banca.
Intanto Alessandro Falciai e Marco Morelli resteranno presidente e amministratore delegato di banca Mps. Il Tesoro sceglie la linea della continuità e conferma presidente e ad nella lista per la nomina del consiglio di amministrazione di banca Mps, passata sotto il controllo dello Stato dopo l’operazione di salvataggio. Accanto alla lista del Tesoro, poi, ci sarà quella di Generali (socia al 4,3%) nella quale sarebbe prevista la conferma del presidente del collegio sindacale, Elena Cenderelli, e di Giorgio Valerio, ex Rcs. La conferma delle nomine arriverà in occasione dell’assemblea del 18 dicembre.