Prima pagina

Mps in caduta libera, sfondato il minimo storico

Non si ferma la discesa in Borsa, il Monte dei Paschi è in caduta libera. Dopo il crollo di lunedì e il non meno pesante -7,65 di ieri, stamattina il titolo, che ha già sfondato il minimo storico, è andato sotto al -3%, riuscendo a chiudere nel pomeriggio con il segno positivo ma continuando a preoccupare non poco analisti e investitori. Ad affossare Mps, negli ultimi giorni, la lettera della Bce, con la bozza diffusa venerdì scorso, in cui Francoforte indicava perplessità sulla capacità della Banca di attuare il piano di ristrutturazione e chiedeva la svalutazione dei crediti deteriorati entro il 2026. Da più fonti si ipotizza come inevitabile l’unione con un altro istituto bancario, probabilmente italiano.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena